La Famiglia Zambelli è giunta alla quarta generazione di pasticceri fornai.

La Tradizione San Biagio


L’avventura ebbe inizio negli anni '20 del secolo scorso con Paride Zambelli, nonno degli attuali titolari Guido e Mauro, il quale insieme a fratello gestiva un forno pasticceria nelle vicinanze di Mantova.
Dopo dieci anni di gestione della pasticceria "zambelli" in San Secondo Parmense negli anni '80, Guido e Mauro acquistano la San Biagio di via Garibaldi in Parma con laboratorio annesso raddoppiando in soli 3 anni le vendite e portando la qualita’ dei prodotti ai massimi livelli.

Caffetteria


Il Caffè trova la sua massima espressione con la miscela “espresso San Biagio”, un blend di 7 diverse monorigine. Tutti di sola qualità “arabica”.
L’offerta prevede inoltre i monorigine:
Costarica
Santos
Plantation
Guatemala
Colombia
e per gli appassionati il rarissimo
BLUE MOUNTAIN.

Produzione di pane


Continua la tradizione...
San Biagio produce pani di diverse pezzature
prodotti con oltre il 70% di farina di Kamut
proveniente da agricoltura biologica
e utilizzando il lievito madre.


Si producono inoltre anche brioches.